Cresce il numero delle mediazioni: spiccano quelle bancarie

La mediazione civile e commerciale sta entrando gradualmente a pieno regime. E’ quanto emerge da una statistica del Centro Nazionale di Mediazione e Conciliazione Aprile Group srl, secondo la quale le istanze di mediazione sono in costante aumento, non solo per le materie oggetto di condizione di procedibilità.

 

Particolarmente richieste le “mediazioni bancarie” ovvero quelle istanze aventi ad oggetto controversie in materia bancaria, segnale inequivocabile del persistere di numerose problematiche a livello imprenditoriale ma anche privato. Debiti, strozzatura del credito, tassi di interesse, obbligazioni e titoli, anatocismo e usura penale sono le cause più diffuse di conflitti con le banche.

Sempre secondo l’analisi del Centro Nazionale di Mediazione e Conciliazione é alto il numero delle banche invitate che si presentano al primo incontro di programmazione e la maggioranza di esse riesce a concludere un accordo positivo con il proprio Cliente.

Molto significativo sul diffondersi sempre più ampio della conoscenza della mediazione in Italia é il dato delle controversie risolte positivamente, oltre il 75% negli organismi privati.

Questo dato dimostra anche come gli organismi privati siano sempre più attenti alla qualità del servizio offerto e alla formazione dei propri mediatori.

Il settore che invece dimostra ancora qualche resistenza é quello della responsabilità medica. Secondo l’indagine, in questi casi possono subentrare situazioni emotive degenerative in base al danno subito che rendono complicato il dialogo fra le parti. In ogni caso é in crescita anche il settore medico che, in proiezione futura, potrebbe divenire al pari di quello bancario un vasto bacino di procedure di mediazione.

Il Centro Nazionale di Mediazione e Conciliazione Aprile Group Srl é attivo in tutta Italia ed é riconosciuto come Organismo di qualità accreditato dal Ministero della Giustizia. Particolarmente esperti i mediazioni legate a controversie bancarie ed economiche, il Centro garantisce un servizio di alta qualità grazie all’impiego di mediatori altamente preparati e formati a gestire i conflitti più complessi.